Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Emozioni nelle Terre del Monviso

Sentieri di natura, musica e scoperta

Da giugno a ottobre, 10 escursioni nelle Terres Monviso

L’estate è già qui: la Rete del Buon Cammino e Terres Monviso sono pronti per portare le famiglie alla scoperta di splendidi sentieri, paesaggi mozzafiato e comunità accoglienti.

Da giugno a settembre, dieci escursioni guidate per far conoscere la montagna dalla Valle Stura alla Valle Infernotto, con i sapori della tradizione e la possibilità di vivere un turismo esperienziale attraverso laboratori manuali e musica in quota.

Sei appuntamenti saranno accompagnati da laboratori per ragazzi (dai 6 anni in su) in collaborazione con La Scatola Gialla. I partecipanti impareranno a fotografare la natura senza smartphone e senza macchina fotografica, a costruire un caleidoscopio naturale per osservare le fantasie simmetriche del bosco e si cimenteranno a illustrare la pelle degli alberi in un taccuino di osservazione per scoprire cosa si nasconde oltre i confini del bosco.

Il calendario continua poi con quattro appuntamenti musicali nelle valli Infernotto, Po, Varaita e Maira in collaborazione con Occit’Amo, il Festival itinerante delle Valli occitane, e con Jazz Visions, la rassegna di musica jazz che si dipana tra Saluzzese e Pinerolese.

Location d’eccezione saranno le montagne e i boschi delle Valli della provincia di Cuneo. Ogni attività inizia e finisce con un’escursione in compagnia di una guida ambientale alla scoperta dei sentieri e delle bellezze naturalistiche.

Le modalità

Le sei escursioni con laboratorio e le due escursioni musicali in collaborazione con Occit’Amo avranno un costo di 10 euro, che comprende: l’accompagnamento, l’attività e un Cavagnin delle Terre del Monviso, un lunch-box confezionato da uno dei 40 presidi del territorio che aderisce all’iniziativa, da infilare nello zaino per un pranzo al sacco a metà camminata. Per i ragazzi al di sotto dei 15 anni l’attività è gratuita, ma senza Cavagnin.

La partecipazione sarà limitata a un numero massimo di 20 adulti e 20 ragazzi. La prenotazione è obbligatoria entro due giorni prima della data dell’escursione inviando un messaggio WhatsApp o un sms al numero 339 298 3611. Il Cavagnin potrà essere ritirato presso la struttura direttamente alla partenza.

Per le escursioni con concerto in collaborazione con Jazz Visions, le modalità verranno comunicate in prossimità dell’appuntamento.

Giugno: 6 – 13 – 20 – 26 (in collaborazione con Jazz Visions)

Luglio: 11 (in collaborazione con Jazz Visions)

Settembre: 12 (in collaborazione con Occit’Amo) – 19 – 26 (in collaborazione con Occit’Amo)

Ottobre: 4 – 10

Info dettagliate e aggiornamenti sulle attività di ogni escursione sui canali social @loucavagnin e @terresmonviso

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Altre storie
Lou Cavagnin delle Terres Monviso
Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?