Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Sempre più Piter #Alcotra TERRES MONVISO

È bello dare le buone notizie, è importante confermarle a tre anni di distanza. Eccoci a raccontare un Piter (Piano Integrato Territoriale – ALCOTRA ITALIA FRANCIA) entrato nelle fasi finali della progettazione Europea. Tanti gli obiettivi che si stanno raggiungendo. Ma facciamo un passo indietro.

Dicembre 2018 Si sta per aprire un nuovo grande triennio INSIEME. Terres Monviso è ormai una realtà consolidata, che non ha nessuna intenzione di stare ferma. Allora si parte!

Un imponente lavoro di aggregazione territoriale, durato oltre quattro anni è alla base delle azioni che siamo oggi a raccontarvi. Sei Unioni Montane, un Parco, la pianura del saluzzese, 69 Comuni italiani, il territorio francese che dal Monviso guarda verso occidente con le sue vallate che dialogano quotidianamente con l’Italia.

Sicurezza e infrastrutture, promozione turistica, sostegno delle fasce deboli e ambiente erano i quattro ambiti sui quali si concentrava l’attenzione del Piter (Piano Integrato Europeo) TERRES MONVISO. In questi giorni stiamo registrando importanti iniziative che, per ogni asse, segnano il procedere del programma verso la sua realizzazione.

INCL _ Oggi “Bien Viellir” il progetto del Piter per rafforzare la rete di assistenza socio-sanitaria per le persone fragili nelle terre alte, è realtà, grazie al lavoro del Consorzio Monviso Solidale. Azioni e proposte che mirano a sostenere chi vive le terre alte al fine di poter continuare ad abitarlein serenità.

RISK _ È partita la proceduta di gara per l’installazione delle barriere di sicurezza lungo la strada provinciale 251 del Colle dell’Agnello nel tratto Pontechianale-Chianale-confine di Stato. L’intervento è finanziato mediante contributi Fondi Europei di Sviluppo Regionale (Fesr) sul programma di cooperazione territoriale europea Interreg Alcotra nell’ambito del Piter “Terres-Monviso” e green economy. Nel corso del 2020 si è invece lavorato sul Colle della Maddalena in funzione “controllo slavine”.

EcO _ Tante e diverse le azioni sino ad ora intraprese. Oggi è in partenza a Ostana un corso gratuito di “Muratore di valle“. Il percorso formativo è focalizzato sul recupero delle borgate, sui materiali locali e sulle modalità di ristrutturazione nel rispetto della sostenibilità ambientale e di cultura e storia del territorio.

Tour _ 7 Porte di Valle affidate, Tour Operator attivi sulla destinazione Terres Monviso, decine di fiere fatte in pre-pandemia, nel 2021 una imponente campagna sui paesi di lingua tedesca e in Italia (30.000 tovagliette nelle Città di Torino, Genova, Milano), un Tram che porta l’immagine TERRES MONVISO, 10.000 Magazine stampati e distribuiti, 5 Animatori sempre presenti sul territorio, nuovi progetti di outdoor e 5 guide dedicate a bici, trekking, cultura, gusto e winter.

Ora è importante continuare a lavorare, con la testa già rivolta alla nuova programmazione!

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Altre storie
QUATTRO GIORNI NELLE TERRE DEL MONVISO
Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?