Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Anello Borgate di Pradleves

Informazioni
Tipologia di percorso
Mountain Bike
Dislivello
360 m
Km
9 km

L’anello proposto, per quanto di sviluppo contenuto, permette di apprezzare la vera essenza della valle già a partire dalla prima borgata che s’incontra: Cialancia. Il toponimo, piuttosto frequente nella zona delle Alpi Marittime, indica una zona impervia e scoscesa, come ben fanno capire le antiche case di pietra di questo
e dei successivi borghi che si raggiungono, quasi aggrappate alle ripide pendici della montagna. Si percorrono antiche mulattiere tra fitti boschi, mentre una tecnica variante di discesa mette alla prova i biker enduristi.

Dal centro del paese si inizia a pedalare in direzione di monte fino all’uscita dell’abitato quando si imbocca, sulla destra, via Papa Giovanni XXIII° che in 1.6 km porta a Cialancia. Si imbocca il sentiero che in mezzacosta raggiunge le borgate di Fugirosso, Grange e Prese dove si torna a pedalare su ampia sterrata fino a raggiungere, in discesa, il panoramico Santuario di Madonna degli Angeli. Da qui si può decidere se raggiungere Pradleves seguendo l’asfalto o se imboccare il sentiero che a quota 1082 m slm s’inoltra verso la falesia di Rocce Balmarossa. La discesa su b.ta Podio Sottano risulta molto tecnica, adatta ad un pubblico di enduristi. A Podio si svota a destra lungo la strada che, dapprima sterrata poi asfaltata, riporta al punto di partenza.

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Hai bisogno di aiuto?