Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Anello delle Borgate di Sampeyre

Informazioni
Tipologia di percorso
Bici da strada
Dislivello
133 m
Km
9.2 km

Itinerario di tipo turistico che consente un bell’anello alla scoperta delle borgate di Villar, Roccia e Villaretto a monte di Sampeyre. Una pista a fondo naturale lungo la destra orografica del torrente Varaita permette di pedalare in tutta tranquillità, lontani dal traffico. Anche le stradine di collegamento tra le borgate sono poco frequentate e permettono di godere appieno del paesaggio. Al ritorno merita una visita il Museo etnografico, dove è presente una ricca sala dedicata alla Baìo, il carnevale alpino che ogni cinque anni porta in valle migliaia di turisti.

Si inizia a pedalare da piazza della Vittoria di Sampeyre, proseguendo lungo via Roma per poi svoltare a sinistra in via dei Chiotti. Poco prima del ponte sul Varaita si mantiene la destra e si segue per 4.0 km la sterrata che corre lungo il torrente. Si svolta a destra attraversando il ponte e la provinciale per immettersi nella stradina che attraversa il borgo di Villar. A quota 1060 m slm si mantiene la sinistra alla volta di Roccia e Villaretto che si attraversano percorrendo il centro abitato. Si scende su Calchesio per attraversare nuovamente provinciale e ponte e far ritorno sulla pista dell’andata che si percorre in senso opposto fino a raggiungere l’asfalto dove si risale alla provinciale e la si percorre, in discesa, per un breve tratto di provinciale per poi svoltare a sinistra in via Cavour e far ritorno al punto di partenza dell’itinerario.

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Altre storie
Colle della Battagliola
Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?