Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Anello “XC Experience”

Informazioni
Tipologia di percorso
Mountain Bike
Dislivello
700 m
Km
19 km
anello - partenza/arrivo
Morra di Villar San Costanzo

Un itinerario di bassa valle che si sviluppa in gran parte sulle pendici del colle della Liretta, dove negli ultimi anni sono stati tracciati diversi itinerari destinati alle varie discipline della mountain bike (down-hill, XC…). L’esposizione particolarmente soleggiata e la quota poco elevata ne fanno un luogo frequentato dagli appassionati di MTB anche in inverno. Da percorrere tutto di un fiato il single trail del rientro, “Wild Thing”, un vero parco giochi per gli appassionati delle ruote grasse.

Si parte dalla frazione Morra di Villar San Costanzo, subito in salita lungo la strada asfaltata che raggiunge Rivoira Superiore. Percorsi 2.6 km si svolta a destra lungo la sterrata che collega a Rivoira Inferiore dove si mantiene la sinistra raggiungendo a quota 918 m slm la strada asfaltata proveniente dalla colletta di Rossana. Nei pressi di Meira Caselle si torna a pedalare su sterrato che si segue fino a raggiungere il colle della Liretta in direzione “Valmala”. In prossimità del colle (km 7.7 dalla partenza) si scende lungo il sentierino sulla sinistra, in mezzo a rade betulle fino a congiungersi a una larga sterrata che si segue in discesa fino a quota 1000 m slm. Al bivio si mantiene la sinistra risalendo ai 1090 m slm del panoramico poggio per il decollo parapendii. Da qui si segue per 2 km il nervoso e divertente sentierino di cresta fino alla deviazione sulla destra che fa ritorno a Rivoira Superiore, dove si ritrova l’asfalto che si segue per 1.3 km, quando si imbocca, sulla destra, la sterrata che velocemente conduce in via Pramallè nei pressi di un pilone votivo. Si svolta a sinistra lungo la piacevole stradina che fa ritorno a Morra di Villar San Costanzo.

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Hai bisogno di aiuto?