Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Colle Soleglio Bue

Informazioni
Difficoltà
Bravi racchettatori
Dislivello
800 m
Partenza
fraz. Preit, Canosio - 1538 m slm
Arrivo
Colle Soleglio Bue - 2338 m slm

Canosio (CN)

Il vallone del Preit offre itinerari di vario genere per l’outdoor invernale. La salita alla Grange Soleglio Bue e successivamente all’omonimo colle, avviene lungo assolati e dolci pendii, con una visuale di ampio respiro sulla rocciosa Rocca la Meja e la lariceta del Monte Giobert. Raggiunto il colle si aprono nuovi orizzonti: il vallone di Unerzio, le vette dell’alta valle Maira e sullo sfondo la vetta del Monviso. L’itinerario può seguire il tracciato della pista agricola, intuibile anche con la neve, o la via più diretta verso la sella sommitale.

Per una maggiore sicurezza, è necessario avere con sé il kit di autosoccorso in valanga: pala, artva e sonda.

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Hai bisogno di aiuto?