Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Crudo di Cuneo DOP

Info
Area di Produzione
Pianura Saluzzese
Contatti
Consorzio di Tutela e Promozione del Crudo di Cuneo;

Il prosciutto crudo di Cuneo ha un colore rosso uniforme e un peso tra i sette e i dieci chilogrammi. Le parti magre sono morbide, compatte e il grasso di copertura è di colore bianco tendente al giallo.
L’aroma è fragrante, stagionato e dolce. L’area di produzione comprende tutto il territorio delle province di Cuneo e di Asti, oltre ad alcuni comuni della provincia di Torino, un ambiente caratterizzato
da condizioni climatiche favorevoli, con venti dal mare che soffiano sulle Alpi, e una vocazione all’allevamento dei suini, le cui carni sono sapientemente nobilitate dai maestri salumieri. Il crudo di
Cuneo viene prodotto solo con cosce suine fresche, provenienti da animali nati, allevati e macellati nella zona di produzione del Consorzio.
La lavorazione delle cosce prevede l’isolamento, la rifilatura e la salagione a secco con sale eventualmente addizionato di aceto e spezie. Dopo almeno dieci mesi di stagionatura, segue l’applicazione di un impasto a base di sugna. Il marchio “Crudo di Cuneo”, impresso a fuoco sulla cotenna, ne garantisce l’autenticità. I cuochi
lo abbinano a vini e formaggi pregiati, ma diventa anche ingrediente per ricette creative.

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Altre storie
Gola di Bassura
Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?