Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Filatoio Rosso Galleani, Caraglio

Informazioni
Indirizzo
Filatoio Rosso, Via Matteotti 40, Caraglio
Contatti
+39) 0171 618300 info@fondazionefilatoio.it www.filatoiocaraglio.it

Edificato tra il 1676-78 per volere di Giovanni Gerolamo Galleani, fu fabbrica di filati di seta fino alla metà degli anni ’30 del ‘900.

In seguito fu adibito a caserma tra il ’39 e il ’43 e oggi Museo del Setificio Piemontese. Negli anni ’90 il Consiglio d’Europa definì il Filatoio Rosso “il più insigne monumento storico-culturale di archeologia industriale in Piemonte”. Prese progressivamente piede la consapevolezza che il Filatoio fosse un bene prezioso da preservare. Nacque nel 1999 un Comitato, diventato Fondazione.

Oggi accoglie, oltre a mostre temporanee d’arte, il permanente Museo del Setificio Piemontese, con l’obiettivo di valorizzare non soltanto l’edificio, ma un intero territorio, divenendo una sorta di baluardo della memoria storico-economica piemontese.

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Altre storie
camminatori in montagna
Da Paraloup all’Alpe di Rittana
Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?