Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Intervallivo Alto: un tour completo nel territorio più selvaggio di Terres

Percorso n.4 (totale)
Partenza
Saluzzo
Arrivo
Saluzzo
Percorso
310,6
Durata
7 hr 44 min
Quota max
2479
Quota min
252

Un itinerario articolato che si snoda totalmente tra i confini delle Alpi Cozie cuneesi, 300 km impegnativi in un’area relativamente piccola all’ombra del Monviso.
Dalla pianura del Saluzzese, che consigliamo di visitare in un tour dedicato, con una serie di colli si giunge in Valle Varaita dove da Sampeyre si raggiunge l’omonimo colle che vanta una meravigliosa vista sul Monviso e poi in sequenza la deliziosa frazione di Marmora Vernetti, l’impegnativo Colle d’Esischie, l’ardito Colle della Fauniera e la rilassante Valle Stura per rientrare verso Saluzzo attraversando luoghi di grande pregio turistico e di assoluta rilevanza storico naturalistica.

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Altre storie
Interno museo guerra e resistenza
Museo diffuso della guerra e Resistenza in Valle Stura
Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?