Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

La Valle Varaita e le sue grandi opportunità

Partenza
Verzuolo
Arrivo
Guillestre
Percorso
102 km
Durata
2 hr 20 min
Quota max
2748 mslm
Quota min
427 mslm

Benvenuti in Valle Varaita, qui con un percorso semplice nella sua linearità avrete modo di guidare vin Gran soddisfazione la vostra moto partendo da Saluzzo a 420 mslm fino a raggiungere il punto stradale di grandissimo interesse per tutti i motociclisti: il Colle dell’Agnello a 2744 metri, il valico internazionale asfaltato più alto d’Europa.

Un itinerario nel quale apprezzerete in estate il piacevole microclima delle colline del Saluzzese fino alle temperature decisamente fresche della parte in alta quota, passerete dalle coltivazioni del primo tratto al paesaggio alpino con cembri e larici tra piccoli comuni e borgate che raccontano la storia di questa valle in cui la tradizione Occitana è ancora molto sentita.

Una strada prima dolce e poi molto impegnativa che metterà alla prova la vostra capacità di guida con curve e tornanti stretti che salgono velocemente tra rocce e precipizi con panorami a tutta vista che vi lasceranno a bocca aperta.

Quest’ultimo tratto è godibile da giugno a settembre, periodo in cui è aperto il Colle dell’Agnello ma anche negli altri mesi vi consigliamo di inoltrarvi lungo la Valle Varaita percorrendo con calma le interessanti ramificazioni che conducono verso le adiacenti valli, assaporando i prodotti tipici dell’enogastronomia e scoprendo tesori artistici. Davvero una valle dalle tantissime opportunità.

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Altre storie
Toma Piemontese dop
Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?