Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Pedalmaira

Informazioni
Distanza
18,1 km
Dislivello
671 m

L’itinerario risale il corso del torrente Maira costeggiandolo in più punti; da Ponte Marmora (Prazzo) si raggiunge Chiappera (Acceglio) al cospetto di Rocca Castello-Provenzale che, con la sua suggestiva sagoma, caratterizza l’intera area. Durante la salita si attraversano numerosi borghi dove sopravvivono begli esempi di architettura tipica locale. Ampie piste forestali, in parte destinate a piste per lo sci di fondo in inverno, si alternano a single-trail poco impegnativi e a bravi tratti d’asfalto. Superata la frazione di Ponte Maira ci si inoltra bel magnifico bosco di pino uncinato, censito nei Siti di Interesse Comunitario (SIC) proposti dalla Rete NATURA 2000 e che custodisce le fiabesche grotte di travertino, appena la di sotto delle sorgenti del Maira, raggiungibili con una breve deviazione. La tratta Ponte Marmora – Chiappera può essere considerata un’uscita per i neofiti della MTB o un interessante collegamento su fondo sterrato tra la media e l’alta valle Maira.

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Hai bisogno di aiuto?