Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Valle Po e Bronda

Una valle alpina autentica e selvaggia ricca di patrimoni naturalistici e tradizioni.

Scopri le valli Po, Bronda e Infernotto

Le valli Po, Bronda e Infernotto sono un intreccio di passato e presente, realtà e leggenda. Qui natura, storia, arte ed architettura si incontrano e si confondono tra loro. Il fiume più lungo d’Italia, il Po, parte da qui, dai piedi del sommo Monviso, una presenza che ne ha costantemente delimitato l’orizzonte visivo e la vita intera degli abitanti della valle. Lungo la valle Po, possiamo anche trovare testimonianze di un passato antico e glorioso: incisioni rupestri, monasteri, abbazie, ma anche semplici cappelle campestri, note non tanto per le loro qualità artistiche ed architettoniche, quanto piuttosto per la devozione qui dimostrata in passato dalla popolazione locale, ed infine la produzione eno-gastronomica che vanta peculiarità genuine e caratteristiche, insieme ad una forte tradizione artigianale nel settore del legno.

Lasciati conquistare dalle bellezze delle valli Po, Bronda e Infernotto

A Martiniana Po, zona classificata come geosito mineralogico, è possibile visitare in pieno centro il museo del Piropo dove viene spiegata la storia geologica e la formazione in Valle Po dei Piropo, cristalli purissimi dal colore azzurro o trasparenti. Il centro storico di Barge fa da cornice a edifici medievali e chiese antiche che si nascondono tra le piccole vie del centro, e un castello che domina la caratteristica Piazza della Madonna. In Valle Bronda è possibile visitare il Castello di Castellar, edificato inizialmente per uno scopo difensivo e diventato poi la dimora dei Marchesi di Saluzzo.

Il Patrimonio

Culturale

SCOPRI DI PIù

I Sapori di Valle

SCOPRI DI più
Hai bisogno di aiuto?