Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Casa Cavassa – Museo Civico di Saluzzo

Informazioni
Indirizzo
Ufficio Turistico IAT piazza Risorgimento, 1 Saluzzo - CN
Contatti
(+39) 0175 46710 n.verde 800392789 info@saluzzoturistica.it http://saluzzoturistica.it/

Simbolo del Rinascimento saluzzese, nel ‘400 fu dimora della famiglia di Galeazzo e Francesco Cavassa, entrambi Vicari generali dei Marchesi.

È un suggestivo edificio con logge, torrette, scale a chiocciola, che sfrutta il declivio della collina per raggiungere 6 piani. Restaurata da Emanuele Tapparelli d’Azeglio e da lui donata alla città come museo civico (1883/90), presenta una sequenza di sale con soffitti lignei dipinti, pareti decorate, arredi in stile e d’epoca, affreschi e quadri fra i quali la Madonna della Misericordia, capolavoro di Hans Clemer (1499). Ovunque lo stemma della famiglia: il pesce chavasson che risale la corrente e il motto dall’ambiguo significato Droit quoi quil soit.

Casa Cavassa è inserita nella rete nazionale delle Case della Memoria.

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Altre storie
pasta fatta in casa
I crousét
Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?