Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Scopri Saluzzo e dintorni

La Pianura Saluzzese racchiude i territori che circondano Saluzzo, in uno scenario dominato dalla preminenza del massiccio del Monviso. Oltre agli sfondi montani, strutturano il paesaggio i castelli sui rilievi e il borgo medievale di Saluzzo. Questo ruolo di polo geografico e paesaggistico coincide con una centralità storica: Saluzzo, è stata la capitale per ben quattro secoli di un sistema territoriale autonomo, conservando tuttora forti caratteri di centralità e di rilevanza storico-culturale. L’eredità del marchesato di Saluzzo è infatti testimoniato dai numerosi castelli e residenze nobiliari di cui è ricco il territorio: dalla Castiglia di Saluzzo al Castello dei Marchesi alla Manta, dalla residenza di Racconigi ai castelli Tapparelli di Lagnasco. Palazzi storici e chiese antiche costellano le strade della pianura saluzzese, dove i turisti arrivano anche per la gastronomia locale, dai frutteti che caratterizzando ampi brani di paesaggio, agli allevamenti di razze bovine come la Frisona e la Piemontese

Lasciati conquistare dalle bellezze di Saluzzo e dintorni

Fuori dalla città di Saluzzo, la Cattedrale di Santa Maria Assunta è il simbolo del potere del Marchesato, impossibile da non notare date le sue dimensioni! Qui potrete ammirare un capolavoro del pittore fiammingo Hans Clemer. Città natale di Silvio Pellico, la sua casa oggi è un museo al quale è possibile accedere. Arrivando nel centro abitato, da non perdere il Duomo e la Castiglia, con i due allestimenti multimediali al suo interno, la Chiesa di San Giovanni e l’Antico Monastero dell’Annunziata, che accoglie la Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale. Un vero gioiello ai piedi del Monviso

Il Patrimonio

Culturale

scopri di più

I Sapori di Valle

scopri di più

Itinerari in Bici

scopri di più

Il meglio del Trekking

scopri di più

Attività a Saluzzo

Scopri i migliori itinerari

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?