Il sito visit.terresmonviso.eu è online in versione Beta! Hai consigli e feedback su come migliorarlo? Scrivici sui social!

Valle Varaita

Una valle alpina autentica e selvaggia ricca di patrimoni naturalistici e tradizioni.

Sei vallate alpine e splendide città d’arte
Un angolo di Piemonte incontaminato ai piedi del Monviso tutto da scoprire

La Valle Varaita si estende per circa 70 chilometri risalendo da Costigliole fino al Colle dell’Agnello, dove una strada panoramica che culmina ai 2744 m del valico la unisce alla valle francese del Queyras. La presenza del massiccio del Monviso è una costante per la valle, la quale è caratterizzata da una varietà di paesaggi straordinari che si alternano: dai dolci e fertili declivi del tratto iniziale, ai paesaggi alpini, con i suoi verdi pascoli e ripide praterie, vaste foreste di latifoglie e pinete di larici e cembri. Da sempre la valle cosiddetta “smeraldina” risplende nelle mille sfumature del verde della sua vegetazione rigogliosa.

Un territorio che ha ottenuto il riconoscimento dall’UNESCO come Riserva della Biosfera del Monviso, una terra discreta, ma di straordinaria bellezza e unicità.

Queste valli sono il territorio ideale per chi ama la montagna e la natura e soprattutto lo sport all’aria aperta: dal trekking alle passeggiate a cavallo; dal mountain bike all’arrampicata sportiva e su ghiaccio; dal kite surf al parapendio; dallo sci alpino a quello di fondo; dalla canoa al rafting.

Altre storie
Valle Po e Bronda
Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?